Verso il voto

Elezioni Catanzaro, sorteggiato l’ordine per le schede del ballottaggio: primo Donato, secondo Fiorita

Si è svolto uno degli ultimi atti prima del decisivo voto di giorno 26. Adesso i conclusivi appuntamenti di campagna elettorale e poi spazio solo alla definitiva resa dei conti fra i contendenti rimasti in lizza

20
di Danilo Colacino
20 giugno 2022
13:40

Appena sei giorni separano il capoluogo dalla settimana più importante da almeno sei mesi a questa parte: l'elezione del nuovo sindaco. Domenica sera, infatti, alle ore 23 si chiuderanno i seggi e inizierà lo spoglio (relativo al ballottaggio fra i più votati aspiranti sindaci del primo turno) che decreterà chi tra i due professori universitari ancora in lizza per la prestigiosa carica elettiva, Valerio Donato e Nicola Fiorita, prenderà il posto di Sergio Abramo. 

Un atto con cui verrà di fatto posta fine a una stagione politica che, pur con poche fisiologiche pause, va ormai avanti da oltre un quarto di secolo. Stamani, intanto, si è dato luogo a uno degli ultimi atti prodromici in vista del voto del 26 giugno, il sorteggio per l'ordine con cui i candidati rimasti in corsa appariranno sulle schede e negli spazi destinati alle affissioni. 


A riguardo va peraltro detto che, come recita una breve nota dell'ufficio stampa di Palazzo De Nobili, al termine delle procedure svolte dalla competente commissione circondariale «il primo estratto è stato Donato, il secondo come ovvio Fiorita. La commissione è stata presieduta dal viceprefetto vicario Lucia Iannuzzi con accanto i componenti Gino Rotella e Vincenzo Di Girolamo, mentre il funzionario comunale Franco Catanzaro ha ricoperto il ruolo di segretario».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top