Europee, affluenza al 42% in Calabria. Alle Comunali al 58%

In calo il dato rispetto alle elezioni del 2014. Si vota anche per eleggere 135 sindaci

43
di Redazione
26 maggio 2019
20:17

Alle elezioni europee alle ore 19 ha votato in tutta Italia il 43,79% degli aventi diritto, un punto in più rispetto alle analoghe elezioni del 2014 (42,08%). Lo rende noto il sito del ministero dell'Interno.

 

Per quanto riguarda l’affluenza in Calabria alle elezioni europee la Regione si attesta al 33,61%, in lieve aumento rispetto al 32,10% delle precedenti del 2104. Nel dettaglio la provincia con la percentuale più alta per le amministrative è Cosenza (37,59%), seguono Vibo Valentia (32,48%), Catanzaro (32,37%), Crotone (30%). Reggio Calabria si ferma al 27%.

 

Per le Comunali nei 135 Comuni chiamati alle urne quando sono le 19 ha votato il 49,32%. In testa Catanzaro con il 54%. Al secondo posto la provincia di Cosenza con il 50%. Seguono Vibo e Crotone con il 47%. In coda Reggio Calabria con il 44,94%.

L'affluenza definitiva

La Calabria per le elezioni europee chiude con un'affluenza del 41,86%. Cosenza in testa al 47,59%, Catanzaro 41, 38%. Seguono Reggio Calabria 39,36, Crotone 38,77. Infine Vibo che si ferma al 37,83%.

I dati delle Comunali sono diventati definitivi dopo le 23. In Calabria il 57,66% degli elettori si è recato alle urne. A Catanzaro l'affluenza s'attesa al 64,15%; Cosenza, 57,20%; Crotone, 52,17%; Reggio Calabria, 57,63% e Vibo Valentia al 54,44%.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio