Elezioni a Melito Porto Salvo, non c’è il quorum per l’unica lista in campo: niente sindaco

Nella città del Reggino si è recato alle urne solo il 42,90% degli aventi diritto. Sarà un commissario ad amministrare fino al prossimo appuntamento elettorale, previsto per la primavera

11
di Redazione
22 settembre 2020
09:38

Si è fermata al 42,90% la percentuale dei votanti alle amministrative di Melito di Porto Salvo. Troppo bassa per rendere valida l’elezione dell’unica candidata a sindaco, Viviana Demetrio con la lista “Noi per Melito”.  

 

Nel caso in cui a correre sia una sola lista, infatti, è necessario che sia raggiunto il quorum del 50% + 1. Il Comune resta quindi senza sindaco almeno fino alla prossima primavera, quando è previsto un nuovo appuntamento alle urne. Fino ad allora, ad amministrare la città sarà un commissario.

 

Non una novità per Melito: quando nel novembre scorso si era dimesso il primo cittadino Giuseppe Meduri, per amministrare provvisoriamente il comune era stato nominato un commissario, il viceprefetto Anna Aurora Colosimo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio