Elezioni, Rosato attacca Salvini: «Solo propaganda, niente fatti per la Calabria»

VIDEO | A Reggio Calabria il vicepresidente della Camera contesta il leader della Lega: «Bravo oratore e basta»

25
di Agostino Pantano
25 agosto 2020
16:11

Ettore Rosato, vice presidente della Camera dei deputati ed esponente di primo piano di Italia Viva, è stato a Reggio Calabria nelle stesse ore in cui in città il centrodestra presentava il candidato a sindaco Antonino Minicuci, alla presenza di Matteo Salvini. 

 


E proprio contro il significato politico delle uscite pubbliche del leader della Lega, Rosato si è scagliato a margine della sua visita nel porto di Gioia Tauro. «Propaganda», così Rosato definisce il verbo salviniano che, in riva allo Stretto, si è visto anche accompagnare video e dirette facebook che hanno immortalato l’ex ministro mentre mostra i cumuli di spazzatura ancora sparsi in diverse zone della città. Rosato, che a Gioia Tauro era accompagnato dall’ex deputata Stefania Covello e dal reggino Gianni latella, consigliere uscente e candidato molto vicino al sindaco Falcomatà  – e non ha mancato di criticare il suo governo per il prolungato commissariamento dell’autorità portuale di Gioia Tauro – ha attaccato Salvini definendolo «un bravo oratore che non ha mai portato fatti concreti per la Calabria».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio