Fase 2, Santelli incontra Conte: «La Calabria ha voglia di ripartire»

Vertice tra il premier e la presidente della Regione dopo le tensioni sull'ordinanza che riapriva bar e ristoranti. La governatrice: «Chiesta attenzione particolare su opere pubbliche e sanità»

di Redazione
13 maggio 2020
16:51
70
Jole Santelli e Giuseppe Conte
Jole Santelli e Giuseppe Conte

Tra la Calabria e il governo sembra tornato il sereno. «Ho appena avuto un incontro cordiale e propositivo con il presidente Conte. Al centro della discussione la Calabria e le sue reali necessità». A comunicarlo, sulla sua pagina Facebook, è la governatrice Jole Santelli.

 

«Abbiamo parlato – ha spiegato ancora Santelli – di sblocco delle opere pubbliche, di sanità, di fase2. Abbiamo parlato di una Calabria nuova, che ha grande voglia rilanciarsi, ripartire e stupire. Per questo ho chiesto un'attenzione particolare che purtroppo in tutti questi anni spesso è mancata. Dobbiamo recuperare anni di sviluppo mancato e dobbiamo farlo presto, anche attraverso una costruttiva sinergia tra Governo e Regione. Non c'è più tempo».

 

Un incontro, quello con il premier, che forse servirà ad allentare la tensione delle ultime settimane tra governo e Regione Calabria.

L'ordinanza Santelli che riapriva anzitempo bar e ristoranti con servizio all'aperto, infatti, era stata impugnata dall'esecutivo davanti al Tar.

Il Tribunale amministrativo, sabato scorso, ha accolto il ricorso dell'esecutivo e annullato in parte il provvedimento della presidente calabrese.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio