Fondi Ue, il Pd incontra i sindacati per il rilancio della Calabria

Come evidenziato dal consigliere regionale dem Bevacqua, le risorse «rappresentano possibilità che non si ripeteranno»

6
di Redazione
29 agosto 2020
16:53

«Lunedì 31 agosto, alle ore 10,00  il gruppo consiliare calabrese del Pd incontrerà a Lamezia i segretari regionali di Cgil, Cisl e Uil per avviare un confronto sulle emergenze calabresi e sulle opportunità offerte dai Fondi Ue, a partire dal Recovery Fund». È quanto dichiara il capogruppo Pd in Consiglio regionale, Domenico Bevacqua.

 


L’esponente dem aggiunge: «Ringrazio i segretari confederali regionali di Cgil Cisl e Uil per aver accolto il nostro invito. L'incontro  segna  l’avvio di una fase di interlocuzione serrata con tutti gli attori sociali calabresi, perché crediamo che i temi sul tavolo siano così tanti e di importanza essenziale che la politica sia chiamata a promuovere uno sforzo di coinvolgimento collettivo: nessuna componente del tessuto socio-economico della nostra terra può restare esclusa in tempi, come quelli che viviamo, di estrema complessità e che richiedono l’apporto costruttivo di ogni singolo elemento rappresentativo della realtà lavorativa, imprenditoriale e dirigente calabrese».

 

Per questo motivo, le risorse che si prospettano «configurano un quadro di possibilità che non si ripeteranno: la politica intelligente - conclude Bevacqua - non può e non deve commettere l’errore di sentirsi autosufficiente. L’unico metro di valutazione delle proposte dovrà essere il merito, la fattibilità e l’utilità delle medesime. L’unico fine, la crescita sostenibile e lungimirante di territori e comunità».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio