Addio alla Pascale, Berlusconi in Svizzera con la deputata calabrese Fascina

Ufficializzato l'addio tra il leader di Forza Italia e Francesca Pascale. Lei ironizza dopo gli ultimi pettegolezzi confermando l'affetto reciproco: «Mi fa simpatia vedere un deputato della Repubblica portare a spasso il mio cagnolino»

81
di Redazione
5 marzo 2020
13:18
Francesca Pascale e Silvio Berlusconi
Francesca Pascale e Silvio Berlusconi

Non solo politica ma anche molto gossip quello che ruota intorno al leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. Nelle scorse ore i pettegolezzi sulla vita privata del Cav, sono stati alimentati dalle foto  apparse sulla rivista “Diva e donna” che lo ritraggono in Svizzera con la deputata di Fi Marta Fascina (in foto). Fascina, come anticipato già dalle nostre pagine, ha origini calabresi essendo nata a Melito Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria. La trentenne, cresciuta a Napolisembra abbia preso il posto di Francesca Pascale.

Il comunicato di Forza Italia

Voci che hanno spinto il partito a dare nuova riconferma della fine della relazione sentimentale tra quest’ultima e Berlusconi con il quale «continua a sussistere un rapporto di affetto e di vera e profonda amicizia», come si legge in una nota di Forza Italia. Pertanto «È di ogni evidenza -si fa presente ancora nel comunicato- che tutte le illazioni che vengono prospettate al riguardo sono fuorvianti e del tutto inesistenti».

La Pascale: «Grande affetto»


La replica della diretta interessata non è tardata ad arrivare. La Pascale, commentando la notizia all’Adnk, ha evidenziato: «Sono stupita... L'unica cosa che posso dire è che al mio presidente vorrò sempre un infinito bene». 

Guardando le foto del settimanale ha poi ironizzato: «Mi fa simpatia vedere un deputato della Repubblica portare a spasso il mio cagnolino... Va bene così».

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio