Il colloquio

Grillo incontra Conte: «Una riunione antibiotica per ripristinare il sistema immunitario del M5s»

Il garante pentastellato si è affacciato salutando i cronisti con la mano sulla spalla dell’ex premier.  Da quanto si apprende tutti i legali hanno concordato che le delibere relative al nuovo statuto e all'elezione dell'ex premier quale leader «sono valide»

22
di Redazione
10 febbraio 2022
23:24
Foto di repertorio
Foto di repertorio

«Stiamo lavorando per il futuro del MovimentoAbbiamo fatto una riunione antibiotica per ripristinare il sistema immunitario del M5S, quindi state tranquilli». Così Beppe Grillo, al termine della riunione fiume con Giuseppe Conte allo studio Amato, nel quartiere Trieste di Roma. Grillo si è affacciato salutando i cronisti, la mano sulla spalla dell’ex premier. Poi si sono allontanati nella stessa direzione a bordo delle loro auto. «Ci vediamo a cena…» ha detto Grillo rivolgendosi a Conte. I due si sarebbero diretti, a bordo delle rispettive auto, in un noto ristorante del quartiere Parioli.

Al termine della riunione tra Grillo e Conte presso lo studio del notaio Amato, durata due ore e mezza, a quanto apprende l'Adnkronos tutti i legali hanno concordato che le delibere 'sospese' dal Tribunale di Napoli (relative al nuovo statuto e all'elezione di Conte leader) «sono valide alla luce del regolamento del 2018».


Si presenterà al Tribunale partenopeo una immediata istanza di revoca alla luce di questo documento che, secondo i legali, «certifica la piena regolarità» offrendo al giudice della causa di poter prendere atto della validità e quindi dell'efficacia delle delibere contestate. «Si confida che gli elementi emersi consentano di poter ottenere una tempestiva revoca» della sospensione, viene inoltre sottolineato all'Adnkronos.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top