Cosenza

Il sindaco Caruso nomina l’assessore al Bilancio: Francesco Giordano entra in giunta

È un esperto di risanamento finanziario e fino ad oggi ha fatto parte della Commissione straordinaria di liquidazione. Si completa così la composizione dell'Esecutivo che guida la città bruzia 

87
di Antonio Clausi
16 dicembre 2021
17:48
Il Comune di Cosenza. Nel riquadro, Francesco Giordano
Il Comune di Cosenza. Nel riquadro, Francesco Giordano

Francesco Giordano è il nuovo assessore al Bilancio di Cosenza. Franz Caruso lo ha scelto in giornata completando così la sua Giunta. Tra gli assessori mancava ancora la figura più importante, quella che si occuperà di spulciare numero dopo numero le carte finanziarie del comune. Adesso la squadra di governo è al completo. Cinquantenne di Amantea, Giordano è originario di Lago dove da tempo è Responsabile dell'ufficio finanziario, nonché vicesegretario cittadino.

In passato ha occupato ruoli delicati. È stato scelto dal Prefetto di Crotone per il risanamento di Isola Capo Rizzuto ed ha ricevuto degli incarichi di consulenza in alcune commissioni per i concorsi di accesso agli enti locali. A Scala Coeli, invece, fu sub-commissario prefettizio in municipio.


Giordano, volto già noto a Palazzo dei Bruzi

Francesco Giordano non è un nome nuovo a Palazzo dei Bruzi, in quanto fino ad oggi ha fatto parte della Commissione straordinaria di liquidazione, nominata con Decreto del Presidente della Repubblica, su proposta del Ministero dell'Interno l'11 febbraio 2020. Da domani dovrà dimettersi dalla Commissione di liquidazione. Il posto nella Giunta Caruso non è infatti compatibile con il vecchio incarico.

Le prime dichiarazioni

«Si tratta di un incarico di assoluta importanza e rilevanza, nonché per il sottoscritto un grande attestato di stima - ha detto in esclusiva a Cosenza Channel -. Hanno avuto modo di apprezzarmi in quanto facente parte della commissione. Il mio compito sarà molto delicato, perché lo stato attuale della contabilità del comune di Cosenza risente di anni di difficoltà. Difficoltà fronteggiate, ma mai risolte. Pertanto, riprogrammare la contabilità dell'Ente non sarà cosa facile. Da parte mia, tuttavia, garantisco il massimo impegno».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top