Irto candidato alle Regionali, de Magistris: «Nessun passo indietro»

Il sindaco di Napoli replica all'appello lanciato dall'ex presidente del consiglio regionale: «Non ritireremo la nostra candidatura. È impensabile»

107
di Redazione
19 febbraio 2021
12:36
Nicola Irto e Luigi de Magistris
Nicola Irto e Luigi de Magistris

«Mi stanno chiedendo, dopo le dichiarazioni del candidato Pd Nicola Irto, se fossi disponibile a fare un passo indietro, a ritirare la mia, la nostra candidatura. Sono e siamo motivatissimi. Non è possibile e nemmeno pensabile, abbiamo già fatto cento passi e non ci fermeremo fino alla vittoria». Arriva a stretto giro e senza lasciare spazio a interpretazioni la dichiarazione di Luigi de Magistris, candidato presidente alla Regione Calabria in risposta all’appello lanciato dall’ex presidente del consiglio regionale nella serata di ieri.

L'appello di Irto

Irto, confermando la propria disponibilità alla discesa in campo su sollecitazione del partito dem, non aveva escluso la possibilità di fare passi indietro dinnanzi ad una candidatura in grado di riunire l’intero centrosinistra. Un messaggio recepito da de Magistris ma che non ha prodotto alcun effetto: «Nella nostra strada, nel nostro cammino – dice il sindaco di Napoli - c’è spazio per chi vuole davvero cambiamento e innovazione, rottura del sistema e capacità di governo».


De Magistris: «Non è una chiusura»

Per l’ex pm non si tratta di una serrata: «Non stiamo chiudendo, ma aprendo a chi vuole un’alternativa etica, culturale, sociale, economica e politica. Vogliamo dare voce alle calabresi e ai calabresi che vogliono la rinascita e la riscossa della Calabria».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top