Isola Capo Rizzuto, Carolina Girasole si dimette

L'ex sindaco e attuale consigliere comunale di Isola Capo Rizzuto, Carolina Girasole, presenta le proprie dimissioni: ‘Il comportamento pervicacemente mantenuto da questa amministrazione è delegittimante e assolutamente irriguardoso delle prerogative delle forze di minoranza’

di Redazione
30 novembre 2015
16:46
Carolina Girasole presenta le proprie dimissioni
Carolina Girasole presenta le proprie dimissioni

“A seguito di una lunga e preoccupata riflessione sono giunta alla decisione di rassegnare le mie dimissioni dalla carica di Consigliere comunale, decisione che con la presente formalizzo”. Sono queste le parole contenute nella lettera che l’ex sindaco di Isola Capo Rizzuto ha inviato al prefetto di Crotone, al presidente del consiglio comunale di Isola Capo Rizzuto e ai colleghi consiglieri, attraverso la quale rende ufficiale le sue dimissioni da consigliere comunale.

 


“Essere consigliere comunale – continua la Girasole - e potere dare voce ai cittadini di Isola di Capo Rizzuto mi ha resa orgogliosa”. Ma secondo l’ex consigliere comunale l’attuale amministrazione targata Gianluca Bruno si è resa responsabile di un comportamento ‘delegittimante e irriguardoso delle prerogative delle forze di minoranza’.

 

La Girasole, assolta dalle accuse di scambio di voto politico-mafioso e turbativa d'asta, decide dunque di rassegnare le proprie dimissione proprio per non “incorrere nel rischio che i cittadini scambino il silenzio come consenso e compartecipazione a scelte che invece nella mia visione delle cose considero del tutto estranee e contrarie agli interessi generali della nostra comunità”.

 

COMMENTI
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top