Lamezia, il sottosegretario alla Difesa in visita alla base Sirio: «Realtà d’eccellenza»

Presente anche il presidente ff Spirlì: «La continua collaborazione con il ministero ci tranquillizza e ci rende più serena. Così la Calabria continuerà a risalire la china»

di T. B.
4 giugno 2021
21:34

Tour della sottosegrataria di Stato alla Difesa Stefania Pucciarelli oggi nella caserma del Secondo reggimento aviazione dell’Esercito Sirio a Lamezia Terme.
L’esponente di governo si è rivolta al personale dell’esercito impegnato nella vaccinazione: «Queste persone hanno dato un supporto concreto a tutta la cittadinanza, in un periodo come quello dell’emergenza Covid. Sono riusciti, in ogni contesto, a essere di aiuto alla popolazione, con grande spirito di sacrificio. La caserma “Sirio” è una realtà d’eccellenza di questa splendida regione che è la Calabria».

Nell’occasione il presidente f.f. Spirlì ha definito la base come «un grande punto di riferimento per la campagna vaccinale calabrese» e ha poi ringraziato per la sua presenza la sottosegretaria Pucciarelli. «La continua collaborazione con il ministero della Difesa ci tranquillizza e ci rende più sereni, perché – ha sottolineato - sappiamo che, con questi grandi amici al fianco, la Regione Calabria continuerà a risalire quella china in cui, purtroppo, l’hanno accompagnata la malapolitica, la connivenza dei rappresentanti della società civile e le devianze delle società segrete».


«Oggi – ha detto Spirlì –, la Calabria è ottimista, sta crescendo perché vuole liberarsi di tutti questi cattivi compagni. È una regione fresca, agile, nuova, giovane e, soprattutto, legale, leale, libera».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top