Laura Ferrara (M5s): «Dopo l’Italia pronti a cambiare l’Europa»

VIDEO | L’europarlamentare uscente e ricandidata a Bruxelles spiega a Lamezia: « Votare per noi significa a portare il cambiamento anche a livello continentale»

27
di Tiziana Bagnato
21 maggio 2019
20:36

Invita a guardare a quanto fatto al governo dal Movimento Laura Ferrara per capire perché il prossimo 26 maggio bisognerebbe votare Cinque Stelle.

 

L’europarlamentare uscente ha partecipato a Lamezia Terme ad un incontro promosso dal deputato Giuseppe D’Ippolito affiancata da Alberto De Giglio, candidato anch’egli nella circoscrizione Sud.

 

«È un banco di prova importante soprattutto per i cittadini – ha spiegato la Ferrara - se veramente, come stiamo registrando in questi giorni, molte persone sono stanche e vedono l’Unione Europea come un’istituzione distante e lontana dai cittadini, allora è importante il 26 maggio votare. E votare Cinque stelle – ha aggiunto - significa continuare a portare il cambiamento che stiamo già portando a livello governativo anche a livello europeo».

 


«È di pochi giorni fa l’articolo del Sole 24 ore che certifica come il movimento Cinque Stelle sia stata la forza più produttiva nel parlamento europeo e questo testimonia il nostro impegno e la nostra voglia di lavorare e portare a casa dei risultati», ha detto poi Ferrara.

 

Risultati che invita a vedere nell’attuale governo: «È chiaro che il contratto con la lega è forzato, si tratta di due forze molto diverse che hanno dovuto fare sintesi per garantire un governo a questo Paese. Reddito di cittadinanza, decreto dignità, spazza corrotti e quota cento sono la prova che abbiamo dato concretezza a quanto detto in campagna elettorale».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio