Regione Calabria

Loizzo (Lega) smentisce l’intenzione di voler istituire i sottosegretari di giunta. La nostra controreplica

La nota della capogruppo della Lega a Palazzo Campanella Simona Loizzo in risposta all'articolo pubblicato sulla nostra testata che ha svelato la proposta, bocciata dalla maggioranza, di istituire i sottosegretari di giunta 

34
di Redazione
8 aprile 2022
18:18
Simona Loizzo, capogruppo della Lega in Consiglio regionale
Simona Loizzo, capogruppo della Lega in Consiglio regionale

Con riferimento all’articolo dal titolo “Pazza idea della leghista Loizzo: creare i sottosegretari di giunta. Ma (per fortuna) non se ne farà niente”, riceviamo e pubblichiamo:

In relazione all'articolo da voi pubblicato circa una mia presunta proposta di istituzione di sottosegretari all'interno della giunta regionale devo smentire categoricamente che sia mai esistita una mia iniziativa istituzionale o politica, di questo genere. È un'assurdità che una testata autorevole come LaC non avrebbe dovuto nemmeno prendere in considerazione. Inconcepibile pensare che, in qualità di capogruppo della Lega, avrei effettuato questa proposta per soddisfare esigenze di altri partiti politici.
Simona Loizzo

Replica Claudio Labate

Prendiamo atto della smentita della capogruppo della Lega in Consiglio regionale, Simona Loizzo, ma confermiamo per filo e per segno il retroscena raccontato nell’articolo in questione. Uno scenario supportato da autorevolissime fonti interne al centrodestra calabrese, le quali ci hanno ulteriormente ribadito, anche nelle ultime ore, che la proposta di istituire i sottosegretari di giunta è stata formulata a diversi consiglieri di maggioranza con l’intenzione di portarla in conferenza dei capigruppo. Ipotesi poi tramontata perché non ha trovato sponda necessaria per una formulazione ufficiale. Proposta, dunque, che è morta sul nascere e non ha mai varcato la porta della conferenza dei capigruppo essendo stata rispedita al mittente da larghissima (non tutta) parte della maggioranza di centrodestra. Infatti di questo abbiamo scritto: una proposta naufragata nel dissenso della stessa maggioranza. Comprensibile, quindi, che Loizzo ora ne voglia prendere le distanze.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top