Montanari shock a Cosenza: «Questo governo rovescia i fondamenti della Repubblica Italiana» -VIDEO

Il promotore dell'Assemblea del Brancaccio insieme alla cosentina di Anna Falcone, guarda con preoccupazione ai primi passi dell'esecutivo Conte

11
di Salvatore Bruno
22 giugno 2018
09:54

Insieme alla cosentina Anna Falcone, lo storico dell’arte Tomaso Montanari, ospite al Rendano della Fondazione Premio Sila, ha provato a costruire una sinistra autentica, alternativa al Pd e contrapposta senza compromessi al neoliberismo, in grado di pesare politicamente sul piano nazionale. Ma il tentativo partito dall’assemblea popolare del Brancaccio ha dovuto fare i conti con le ambizioni personali degli esponenti di partito, finendo col naufragare. Da osservatore esterno Montanari non fa sconti al nuovo governo, lapidaria la sua valutazione, raccolta nell'intervista di Salvatore Bruno.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio