Nuova giravolta di Tansi: fa mezzo passo avanti e invita de Magistris al tavolo con i 5s

Il movimento civico Tesoro Calabria chiede un incontro ai Cinquestelle calabresi e al sindaco di Napoli. «Alle elezioni regionali mancano 72 giorni, è ora di definire eventuali accordi»

362
di Redazione
28 gennaio 2021
14:18
Carlo Tansi
Carlo Tansi

«Da oggi all'11 aprile, data fissata per le elezioni regionali mancano 72 giorni. È quindi necessario iniziare a definire eventuali accordi non soltanto di natura elettorale, bensì pure politici e programmatici, per una proposta di vero cambiamento della Calabria. Una strategia che, in questa fase, i partiti, di destra e di sinistra, non riescono a elaborare». Inizia così la nota a firma di Pietro Mari, segretario di Tesoro Calabria.

Pochi giorni fa quella che sembrava una rottura nei confronti di Luigi de Magistris, con le liste legate al movimento civico che hanno ribadito come l’unico candidato alla presidenza della Regione fosse Carlo Tansi. Oggi, la proposta di una comune programmazione rivolta non solo al sindaco di Napoli ma anche ai Cinquestelle calabresi.


«Il Movimento Tesoro Calabria si rivolge pertanto – continua la nota - alle organizzazioni politiche civiche, e in particolare alla base calabrese dell'M5S, affinché sia indetto un tavolo di confronto sui problemi che dovrà affrontare la futura amministrazione regionale, tenendo in debita considerazione le specifiche qualità personali e le competenze dei candidati a cui ne spetterà l'attuazione».

«Si chiede quindi agli amici esponenti dei Cinque Stelle se ritengono opportuno svolgere al più presto, possibilmente non più tardi di martedì prossimo, un incontro aperto tra i candidati che fanno esplicito riferimento alle organizzazioni politiche di carattere civico, in particolare Carlo Tansi e Luigi De Magistris, allo stato unici pretendenti alla presidenza della Regione».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top