L’intervento

Nuovi bus in Calabria, Bevacqua (Pd): «Basta annunci, trasporto pubblico fermo al palo da anni»

Il capogruppo dem in consiglio regionale: «Nessuno si occupa di come migliorare il trasporto relativo agli studenti delle superiori, universitari e lavoratori pendolari»

91
di Redazione
4 ottobre 2022
19:20
Il consigliere regionale Mimmo Bevacqua
Il consigliere regionale Mimmo Bevacqua

«Il trasporto pubblico in Calabria è fermo al palo da anni». Lo afferma in una nota stampa il capogruppo Pd in Consiglio regionale Mimmo Bevacqua commentando le delibere di giunta con l’iscrizione in bilancio di risorse per l’acquisto di materiale rotabile e di autobus: «Ho letto in questi giorni roboanti annunci su finanziamenti ottenuti e iniziative della giunta per potenziare il servizio pubblico locale attraverso anche l’acquisto di nuovi autobus. Nessuno invece – sottolinea- si occupa di come migliorare il trasporto pubblico relativo agli studenti delle superiori e universitari ed ai lavoratori pendolari. Al di la dei chilometri assegnati ai comuni al di fuori di una logica di sistema, per la definizione ed attuazione del livello dei servizi minimi tutto è rimasto fermo a qualche anno fa».

Per l’esponente dem: «Nulla sul piano della mobilità dell’area urbana cosentina per non parlare di quella di Corigliano-Rossano, nulla sui piani di mobilità delle aree vaste, nulla sulle risorse aggiuntive necessarie ad evitare il taglio dei servizi e ad adeguare il corrispettivo alle imprese, ormai ridotte in gravi difficoltà dall'incremento dei costi del carburante. Iniziamo – conclude - a risolvere i problemi seri e reali e non limitiamoci ad annunciare quello che avverrà e che non risolverà i problemi della mobilità in Calabria».


 

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top