Regione Calabria

Occhiuto accelera, prima giunta con l’obiettivo presentare in tempo il bilancio di previsione

Il presidente della Regione ha convocato i suoi assessori in Cittadella. Tante le scadenze e tanti i dossier aperti sul tavolo del capo dell'esecutivo. Obiettivo, evitare che la Regione vada in esercizio provvisorio (ASCOLTA L'AUDIO)

79
di Claudio Labate
11 novembre 2021
20:41

Una settimana con il piede sull’acceleratore per il neo presidente della regione Roberto Occhiuto che lunedì prossimo si presenterà a Palazzo Campanella con la giunta bella e pronta già alla prima seduta della massima assemblea legislativa regionale. Occhiuto del resto vuole dimostrare che per risollevare la Calabria c’è bisogno di tutti, ma soprattutto di più merito e di meno lungaggini. Ecco perché attraverso i suoi social continua a rendere conto ai calabresi di quel che si sta facendo in questi giorni, e più in generale da quando si è insediato alla Cittadella.

Gia per domani, lo stesso Occhiuto ha convocato l’esecutivo per la prima riunione con i neo assessori, in attesa di svelare il settimo componente della giunta. Sarà una seduta d’insediamento certamente operativa che al di là dei convenevoli vedrà la squadra del presidente impegnata già ad onorare una scadenza ben precisa. D’altra parte già nelle ore successive all’annuncio della formazione della giunta il neo presidente si era intrattenuto con il direttore generale del Bilancio per preparare gli adempimenti da approvare in giunta per evitare che la Regione vada in esercizio provvisorio, che scatta in assenza di approvazione del bilancio di previsione, con l’obbligo di modulare la spesa su quella del vecchio bilancio.


Ed è per questo che il presidente ha concordato la prima seduta del Consiglio per lunedì 15 novembre, quando sarà eletto anche il presidente dell’assemblea, che sarà il leghista Filippo Mancuso.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top