Regionali, Area dem con Callipo: «Non è più tempo di forzature»

Mimmo Bevacqua e Nicodemo Oliverio non hanno dubbi: «Il nome dell'imprenditore risponde in maniera convincente ed efficace alle nuove sfide che la Calabria è chiamata ad affrontare»

50
5 dicembre 2019
09:38
L’imprenditore vibonese Pippo Callipo
L’imprenditore vibonese Pippo Callipo

«La giornata che venerdì 6 dicembre il segretario nazionale del Partito democratico, Nicola Zingaretti, dedicherà alla Calabria sarà l'occasione più opportuna per mettere un punto fermo ed avviare con determinazione ed entusiasmo la campagna elettorale a sostegno di Pippo Callipo presidente. Di fronte alla candidatura dell'imprenditore vibonese, da sempre impegnato a creare nella nostra regione sviluppo ed occupazione, le divisioni non hanno ragion d’essere; davanti al compito che ci attende, la parola d'ordine è unità». È quanto dichiarano Mimmo Bevacqua e Nicodemo Oliverio, rappresentanti di Area Dem in Calabria, i quali aggiungono: «Non è più tempo di forzature, tanto meno di personalismi. La scelta di Callipo non ha alcuna intenzione divisiva, tutt'altro. La scesa in campo di Pippo Callipo risponde in maniera convincente ed efficace alle nuove sfide che la Calabria è chiamata ad affrontare».

 


«L’alternativa alla destra autoritaria e a trazione leghista può essere rappresentata proprio esprimendo una figura capace non solo di realizzare concretamente politiche imprenditoriali efficaci ma anche, come dimostra la sua storia imprenditoriale, la tutela dei diritti sociali, da sempre elemento di convergenza di tutto il campo progressista e di centro sinistra. Proprio in ragione di tale sensibilità - concludono - condividiamo e sosteniamo la decisione del segretario Zingaretti di incontrare, durante la visita in Calabria, oltre ai dirigenti e ai militanti del partito, le parti sociali».

 

LEGGI ANCHE:

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio