Verso il congresso

Pd, si riunisce la direzione nazionale: le primarie fissate per il 12 marzo 2023

In corso al Nazareno l'incontro proprio per definire la road map del congresso. Letta: «Primo passo è un appello alla partecipazione»

20
28 ottobre 2022
11:30

Le candidature alla segreteria nazionale dovrebbero essere presentate entro il 28 gennaio 2023, il 26 febbraio 2022 si discuteranno le piattaforme politico-programmatiche con il voto degli iscritti sulle candidature a segretario nazionale, le primarie fissate invece il 12 marzo 2023. Queste quanto deciso dalla direzione nazionale del Partito democratico in riunione questa mattina. Sul tavolo dell'incontro proprio per definire la road map del congresso. 

L'obiettivo è «a gennaio avere l'opportunità di elaborare un manifesto di valori e dei principi e far sì che poi immediatamente dopo ci si confronti fra gli aderenti per votare i candidati e le candidate. Due di loro, andranno alle primarie, che si potranno svolgere in una data che io ho immaginato sia il 12 marzo». Così il segretario Pd, Enrico Letta, nella sua relazione alla direzione del partito, in corso al Nazareno.


«Il 7 novembre cominceremo con l'appello, poi a metà novembre l'assemblea per votare gli aggiustamenti allo Statuto necessari a quello che ho detto adesso e poi il regolamento congressuale. Saremo sempre disponibili a coordinarci con le altre opposizioni, ma non a farci prendere in giro o a inseguire chi ha altre agende, quella parte di opposizione che ha già spostato le tende accanto alla maggioranza. Chi fa un discorso di opposizione e passa tre quarti del tempo a parlare male dell'opposizione credo che sia una stampella della maggioranza», ha detto.

Il segretario dem ha spiegato in direzione che il primo passo del congresso è un appello alla partecipazione, che non sarà un appello a fare gli spettatori ma a decidere: «Per rendere la partecipazione la più larga - ha detto - propongo che si possa aderire fino all'ultimo momento utile. Se dicessimo: partecipa solo chi è iscritto domattina, restringeremo molto la platea. Ovviamente, alla parte finale delle primarie per definizione possono partecipare tutti coloro che voglio farlo». 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top