I nomi

Pd, tutti i candidati segretari ai circoli cittadini in provincia di Cosenza

Già certi della vittoria Rosi Caligiuri nella città dei Bruzi, Ines Straface ad Acri e Francesco De Luca a Montalto. Tris di candidature a Corigliano Rossano e Rende

16
24 aprile 2022
09:45

Contestualmente alle candidature per la segreteria provinciale di Cosenza del Partito Democratico, sono state consegnate ieri alle 20 anche quelle per i circoli dei comuni con più di 15mila abitanti.

Nella città dei Bruzi toccherà a Rosi Caligiuri, unica a concorrere per tale carica. Si era candidata anche a dicembre ed ha confermato il suo impegno a differenza di Giulio Palma, che invece non ha riproposto il suo nominativo. Ad Acri c’è un segretario in pectore: Ines Straface, che accompagnerà così i democrat verso le amministrative del 12 giugno a sostegno di Pino Capalbo. Candidatura unitaria anche a Montalto Uffugo dove è sceso in campo il solo Francesco De Luca.


Tris di candidature per il Pd di Corigliano e di Rende

Niente unità per il resto della provincia. Anzi, il quadro è abbastanza frastagliato e rispecchia l’attuale composizione interna del Pd di Cosenza che stenta a mettere un punto alle correnti di partito. A Corigliano Rossano aspirano alla segreteria cittadina in tre: Francesco Madeo, Maria Cacciola e Giuseppe Tagliaferro. Stesso discorso a Rende dove Luigi Superbo, Francesco Adamo e l’assessore della Giunta Manna Annamaria Artese si contendono la leadership.

Testa a testa in tre città

Il quadro viene chiuso da tre duelli. A Cassano allo Ionio sono in lizza Antonino Mungo e Vincenzo Sarubbo, mentre a Castrovillari vivranno due settimane di testa a testa Giovanni Fazio e Francesco Attanasio. Il quadro è completato dal circolo di San Giovanni in Fiore dove Domenico La Cava sfiderà Salvatore Lammirato.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top