Regionali 2021

Perfidia e il “El pueblo (dis)unido”. Bruni, de Magistris, Oliverio: una poltrona per tre sconfitte? - VIDEO

Durante l’ottava puntata dell'edizione dedicata alle elezioni, Antonella Grippo ha ospitato Marianna Caligiuri, Brunello Censore, Antonio Lo Schiavo e Maria Rosaria Nesci

2
di Redazione
24 settembre 2021
23:00

Dopo l’intervista esclusiva all’ex premier e capo politico del Movimento 5 stelle, Giuseppe Conte, noto anche come l’avvocato del popolo, in questa puntata di Perfidia protagonista è stato proprio il popolo, quello del centrosinistra diviso da tre candidature che si richiamano alla galassia progressista, ma anche del centrodestra che fa della competizione interna un punto forte della propria unità.


Antonella Grippo, nell’ottava puntata della trasmissione più graffiante della televisione calabrese - andata in onda alle 23.00 di venerdi 24 settembre su LaC Tv (canale 19) e in streaming sul sito web del network - si è concentrata su “El pueblo (dis)unido”, ed ha provato a trarre le conclusioni con i quattro ospiti presenti negli studi di LaC Tv: Marianna Caligiuri (Amalia Bruni Presidente), Brunello Censore (Oliverio Presidente), Antonio Lo Schiavo (de Magistris Presidente), Maria Rosaria Nesci (Noi con l’Italia).

In particolare, sul tavolo della discussione, è finito il regolamento di conti nella galassia della sinistra che riconferma la sua vocazione a scindersi. La domanda cruciale è stata sostanzialmente una: Bruni, de Magistris, Oliverio: una poltrona per tre sconfitte?

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top