Ponte sullo Stretto, Lega giovani: «Opera fondamentale per la rinascita»

Organizzata una manifestazione per chiedere la realizzazione del viadotto. Toccalini: «L'obiettivo è garantire un futuro dignitoso alle nuove generazioni»

394
di Redazione
24 febbraio 2021
13:04

La Lega Giovani, a sostegno di quanto dichiarato da Matteo Salvini, insieme alla sezione "senior" del partito, sabato prossimo manifesterà per chiedere la realizzazione del Ponte sullo Stretto. Il sit-in sarà a Messina alle 10.30 in via Area Torre nei pressi del Monumento ai Caduti, vicino la Chiesa di Torre Faro: scelta non casuale, spiegano dalla Lega giovani, perché «è la zona dove è sito il pilone che dovrebbe collegare la Sicilia al resto d'Italia».

Nel pomeriggio, invece, Luca Toccalini, coordinatore del movimento, si recherà a Villa San Giovanni dove prenderà parte all'incontro organizzato dai giovani leghisti calabresi all'Hotel "La Conca".


«Andare a Messina e poi a Villa San Giovanni, supportato dai ragazzi del Movimento Giovanile - afferma Toccalini - è un atto necessario perché il Ponte sullo Stretto è un'opera importantissima per la rinascita del nostro Paese. In particolare, la sua costruzione potrebbe garantire la connessione tra i giovani siciliani con i propri coetanei calabresi e di tutto il resto d'Italia e viceversa. La possibilità di studiare e di lavorare da una parte e l'altra dello Stretto non sarà in questa maniera una spesa difficile da sostenere, ma un diritto di tutti. Immagino così - conclude il coordinatore della Lega giovani - un domani dove sarà piena la collaborazione tra le università, le scuole e le imprese delle due regioni interessate, nell'ottica di raggiungere un unico obiettivo: garantire un futuro dignitoso ai giovani all'interno del territorio dove sono nati e cresciuti insieme alle loro famiglie».

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top