Primarie Pd, la lista di Oliverio si ferma al 41%. Decisiva quella di Guccione e Censore

In Calabria la lista sostenuta dal presidente della Regione si attesta bel al di sotto del 50% mentre "Calabria con Zingaretti" raggiunge oltre il 20% delle preferenze - I RISULTATI DEFINITIVI

116
di Redazione
5 marzo 2019
12:38

Ormai è noto. Anche in Calabria il neosegretario del Pd Nicola Zingaretti vince e porta a casa il risultato ottenendo complessivamente oltre il 60% delle preferenze. Ma in Calabria l’analisi del voto va ben al di là dei semplici numeri. Infatti se ben si analizzano i dati regionali è subito evidente che di fondamentale importanza per la vittoria è stata la lista varata dal consigliere regionale Carlo Guccione e dall’ex deputato vibonese Bruno CensoreCalabria con Zingaretti” che ha conquistato il 20,52% delle preferenze per 14.363 votanti. La lista sostenuta dall’attuale presidente della Regione si è fermata invece bel al di sotto del 50% attestandosi al 41,71% e 29.200 votanti. Insomma in Calabria una vittoria non scontata che mette in luce i delicati equilibri che reggono il governo regionale e apre a scenari ancora tutti da costruire in vista delle prossime elezioni regionali.


Ecco i dati regionali ufficiali:

Piazza Grande - 41,71%
Calabria con Zingaretti - 20,52%
Martina - 27,30%
Giachetti - 7,16

 

LEGGI ANCHE:

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio