Primarie Pd, a Reggio città Zingaretti al 54%, in Provincia al 70%

Se in Provincia il governatore del Lazio e la lista Piazza Grande stracciano la concorrenza, dentro il Comune le cose cambiano e le altre liste con 3552 voti avrebbero al momento la maggioranza del Pd con Piazza Grande che raccoglie 2507 consensi. Un dato significativo in vista dei congressi e dei prossimi appuntamenti elettorali

16
di Ric. Trip.
4 marzo 2019
00:28

Anche a Reggio Calabria la vittoria di Nicola Zingaretti è molto ampia. I dati, però, sembrano essere sensibilmente diversi tra città e provincia. Dentro il Comune la vittoria del governatore del Lazio è più limitata con una percentuale del 54% a fronte del 32% ottenuto da Maurizio Martina e del 12% raccolto da Roberto Giachetti.

In provincia invece la forbice si allarga con Zingaretti che stravince praticamente in ogni Comune e aumenta il suo consenso fino a sfiorare il 70%.

Dentro la città tiene botta, insomma, l’area renziana nonostante il passaggio del sindaco Giuseppe Falcomatà e dei suoi verso la sinistra del partito e Nicola Zingaretti. Nicola Irto, Demetrio Battaglia, Mimmetto Battaglia e Gigi Meduri si confermano un’area in grado di attrarre elettori in maniera significativa.

Se a ciò si aggiunge la buona affermazione di Giachetti grazie alla sforzo del consigliere metropolitano Antonino Castorina e i consensi avuti dalla seconda lista per Nicola Zingaretti (quella voluta da Bruno Censore e Carlo Guccione) si arriva ad un dato che non farà piacere al governatore Mario Oliverio.

 

I 2263 voti ottenuti da Martina sommati ai 399 della lista “Calabria con Zingaretti” e agli 890 di Giachetti fanno 3552 voti contro i 2507 di Piazza Grande. Il resto del Pd, insomma, sopravanza in maniera evidente l’area legata al presidente della giunta e al capogruppo in Consiglio regionale Sebi Romeo che riprendono fiato in Provincia. Il risultato insomma potrebbe ridisegnare gli equilibri interni al partito proprio mentre si avvicinano gli appuntamenti elettorali legati al rinnovo dell’Amministrazione comunale e del governo regionale.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio