Regionali, il Pd snobba ancora la riunione organizzata dal Psi: Oliverio chi?

VIDEO | I partiti di centrosinistra che appoggiano il governatore si incontrano di nuovo a Lamezia ma i democrat non si fanno vedere. Oliverio evita i microfoni e il segretario regionale dei socialisti, Luigi Incarnato, ci mette una pezza: «Se ci sono candidati alternativi si facciano avanti»

15
di Tiziana Bagnato
23 settembre 2019
20:11

Silenzio stampa per il governatore Oliverio appena uscito da una riunione di tre ore con le componenti del centrosinistra che ne sostengono la candidatura alle regionali e che chiedono le primarie di coalizione. Un silenzio simile all’ennesimo incassato da parte del Partito Democratico che invitato anche questa volta a partecipare all’incontro non ha aderito confermando quello che per Luigi Incarnato è un atteggiamento di chiusura da parte dei democrat decisamente opposto al loro che starebbero continuando a spingere per arrivare ad una soluzione di coalizione.

 


Una chiusura, ha ribadito Incarnato, che non è supportata al momento da un candidato alternativo. «Oliverio- ha riferito Incarnato a margine della riunione – è stato molto disponibile e ci ha detto che se ci sono candidati meritevoli disponibili di valutarli». E intanto si lavora a un coordinamento e a un programma: «Vogliamo andare avanti e allargarci il più possibile. Pensiamo ad un lavoro programmatico, ma un programma si fa con la coalizione, non in autonomia e in questo senso spero che il Pd partecipi alla stesura». Insomma, ancora una chiamata ai democrat e al commissario Graziano che però sembra essere destinata a cadere nel vuoto.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio