Continuita’

Provinciali Cosenza, la corsa alla presidenza di Nociti: «Saremo la casa dei comuni»

VIDEO | Il facente funzioni in cerca della legittimazione elettorale. È sostenuto da Pd, socialisti, cinquestelle e Italia Viva: «Giusta attenzione a centri urbani e piccoli borghi»

17
di Salvatore Bruno
15 marzo 2022
10:43

Anche il segretario regionale del Pd ha voluto benedire personalmente la corsa alla guida della provincia di Cosenza del sindaco di Spezzano Albanese Ferdinando Nociti, attuale presidente facente funzioni, designato non solo dai democrat, ma anche da socialisti, cinquestelle, Italia Viva ed altri movimenti civici.

Riunione politica

Nei giorni scorsi Nicola Irto ha presieduto una riunione del centrosinistra allargato, cui erano presenti inoltre Annamaria Artese e Fabrizio Totera, esponenti dell’amministrazione comunale di Rende i cui voti potrebbero essere determinanti nella competizione, alla luce della contestuale candidatura del primo cittadino di Corigliano-Rossano Flavio Stasi, che guarda al medesimo bacino elettorale.


Programma in continuità

«Penso ad un programma parzialmente in continuità con l’amministrazione passata – dice Nociti ai microfoni del nostro network – Edilizia scolastica e viabilità dunque, ma in un recente incontro svolto a Roma ho chiesto pure ad esponenti del Governo nazionale, di conferire alle province un ruolo di coordinamento nella gestione locale dei fondi del Pnrr. Vogliamo essere la casa dei comuni».

La giusta attenzione

Spezzano Albanese è un comune intermedio sia geograficamente, sia sotto il profilo del numero degli abitanti: si colloca infatti in terza fascia sulle cinque previste in base alla popolazione: «Per questo – aggiunge il candidato democrat – ritengo di poter avere la giusta attenzione sia verso i grandi centri urbani sia per i piccoli borghi». 

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top