Regionali, Prodi: ’Sorprendente che l’affluenza in Emilia sia più bassa che in Calabria’

Il primo dato politico di queste regionali è l'altissimo tasso di astensionismo. Sorprende anche l'ex premier Romano Prodi, secondo cui questo voto evidenzia una 'particolare situazione di malessere'.

di redazione
23 novembre 2014
22:59

Regionali - "Se si andrà su una percentuale al di sotto del 50% sarà un dato preoccupante -  ha dichiarato Romano Prodi - alle 19 la cosa che sorprende è che l'Emilia Romagna aveva un dato inferiore alla Calabria, mentre di solito è di 11-12 punti percentuali superiore, quindi c'è una situazione di particolare malessere. La caduta dei votanti comunque era abbastanza prevista".

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top