Regionali, Cennamo (Pd): «Serve una candidatura nuova e fresca»

Necessario un rinnovamento anche per il consigliere provinciale di Cosenza: «È giunto il momento di uno scatto d'orgoglio»

7
di Redazione
19 agosto 2019
11:30
Ermanno Cennamo
Ermanno Cennamo

«In Calabria serve la forza ed il coraggio di cambiare. Ha perfettamente ragione Oddati e con lui il segretario nazionale del nostro partito Nicola Zingaretti. Dobbiamo fare il massimo sforzo di unità e condivisione e lavorare ad una candidatura che sappia cogliere il sentimento di rinnovamento che la società calabrese ci chiede di rappresentare. Ci auguriamo che tutti, con senso di responsabilità, aiutino questo processo». Non usa mezzi termini, Ermanno Cennamo, consigliere provinciale di Cosenza e amministratore di lungo corso. Cennamo, dal Tirreno, coglie l’opportunità del dibattito interno al Pd sulle future scelte regionali, per schierarsi apertamente insieme a Stefania Covello. «Riteniamo, con tanti amici, che sia giunto il momento di uno scatto d’orgoglio. Per primi noi amministratori locali sentiamo la responsabilità di costruire un futuro certamente diverso per i nostri giovani e per i nostri figli. Ci impegniamo, notte e giorno, per le comunità che rappresentiamo – scrive Cennamo in una nota – ma, al tempo stesso, i risultati di chi finora ha amministrato evidentemente non sono stati del tutto compresi dalla gente per la crescita auspicata. Siamo uomini di partito e se da Roma l’indicazione arriva chiara e diretta è nostro dovere accoglierla, ritenerla valida e spingerla verso il traguardo», spiega il consigliere provinciale. «Solo e semplicemente la volontà politica di costruire nuove opportunità, con volti nuovi e con l’auspicata unione di intenti che, al momento, non si vede. Il nostro gruppo punta invece su chi ha lavorato tra la gente, con presenza costante, per la Regione e non per fini elettorali personali».

 

LEGGI ANCHE:

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio