Elezioni 2021

Regionali, de Magistris a Salvini: «Il vostro tempo è finito ora tocca alla Calabria onesta»

Il sindaco uscente di Napoli nonché candidato alla presidenza della Regione: «Con che coraggio si presenta come il nuovo! Piuttosto chieda scusa per i danni enormi che stanno provocando»

205
di Redazione
9 settembre 2021
11:58
A destra Luigi de Magistris, a sinistra Nino Spirlì e Matteo Salvini
A destra Luigi de Magistris, a sinistra Nino Spirlì e Matteo Salvini

«Vorrei ricordare a Salvini, che ha anche ricoperto il ruolo di ministro dell'Interno, e che qualche anno fa diceva che per colpa dei calabresi si vergognava di essere italiano, che il suo partito sta governando, si fa per dire, la Calabria con il presidente Spirlì». Lo afferma Luigi de Magistris, candidato alla presidenza della Regione Calabria. Risponde alle dichiarazioni rilasciate dal leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso della sua visita in Calabria.

«Con che coraggio si presenta come il nuovo! Piuttosto chieda scusa - afferma il sindaco uscente di Napoli - per i danni enormi che stanno provocando: dall'acqua che manca dai rubinetti e nelle campagne, ai rifiuti non smaltiti, all'assenza totale di prevenzione sulla devastazione degli incendi, al disastro dei depuratori per il mare inquinato, alla distruzione della sanità e ci fermiamo qui per non infierire su un politico che costruisce il suo consenso sul rancore e lo sprezzo verso il sud. E spieghi perché non ha fatto nulla per impedire alla criminalità organizzata di penetrare come il burro tra personaggi della politica con cui politicamente si accompagna o si è accompagnato. Salvini il vostro tempo è finito tocca ora alla Calabria onesta, ai calabresi perbene che si riprenderanno i loro diritti». 


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top