Regionali, de Magistris: «Primo obiettivo dare vita all'acqua pubblica»

L'attuale sindaco di Napoli dove già il servizio idrico non è più privato dichiara di voler attuare una legge ad hoc in caso di una sua elezione nella prossima tornata elettorale calabrese

162
di Redazione
4 febbraio 2021
11:25

«Ho preso l'impegno che una delle prime leggi regionali, se dovessi essere eletto, è di dare vita all'acqua pubblica regionale che non c'è in alcuna regione d'Italia».

Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, candidato alla presidenza della Regione Calabria, a radio Crc.


Luigi de Magistris ha ricordato che la città di Napoli è ad oggi «l'unica grande città ad aver ripubblicizzato tutta l'acqua e abbiamo dimostrato che questo significa buon governo. Addirittura - ha sottolineato - l'azienda pubblica dell'acqua si occupa del ciclo delle fogne, abbiamo fatto assunzioni, siamo tra le tariffe più basse d'Italia e facciamo utili».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top