Regionali, Ferro (FdI): «Se mi proponessero la candidatura a governatrice accetterei»

La deputata conferma: «La scelta del candidato spetta a Fi, ma si faccia presto. Spero che sia convocato quanto prima il tavolo del centrodestra per la formazione delle liste». 

156
di Riccardo Tripepi
9 marzo 2021
21:30

«Un’orgogliosa terrona come non direbbe mai no ad un’opportuntà di questo genere. Mi sento calabrese fino al midollo e per me è stato un importante sogno, che magari rimarrà nel cassetto, ma che sicuramente non rifiuterei».

Così la deputata di Fdi Wanda Ferro risponde in diretta facebook sulla pagina di Lacnews24 in ordine alla possibilità di una sua candidatura come governatrice della Calabria nel caso in cui dovesse modificarsi l’attuale stato di cose che vede Forza Italia chiamata ad indicare il candidato presidente. Il nome è sempre quello di Roberto Occhiuto, anche se non è ancora arrivata l’ufficializzazione e con il rinvio delle regionali gli scenari potrebbero mutare.


«Mai dire mai in politica – dice Wanda Ferro - Non credo ci siano le condizioni. Fdi ha sempre dimostrato di mantenere gli impegni e lo faremo sia per le regionali che per glia altri centri chiamati al voto. La scelta spetta a Fi perché Jole Santelli purtroppo non ha potuto completare il mandato. Spero – ha proseguito - che il tavolo centrodestra si riunisca nel più breve tempo possibile in maniera di potere cominciare subito il lavoro sulle liste che devono essere importanti e qualificate».

A tal proposito Wanda Ferro ha formulato i suoi auguri di buon lavoro al neo coordinatore regionale di Fi Giuseppe Mangialavori. «Serviva un coordinatore anche per cominciare a star e intorno a un tavolo come forze di centrodestra. Voglio ricordare che si voterà oltre che a livello regionale anche in altri importanti centri».

In ordine poi alle tante adesioni che si registra in Fdi, comprese quelle di big del calibro dell’eurodeputato Vincenzo Sofo proveniente dalla Lega, la commissaria regionale ha ribadito: «Guardo sempre con attenzione ai passaggi che avvengono quando ci sono buoni sondaggi così come è adesso per Fdi dato anche sopra il 17%. Credo che vadano fatti percorsi di militanza prima di tutto».

Su un’eventuale lista parallela a Fdi in vista delle regionali che rumors di corridoio vorrebbero affidata proprio a Sofo, Ferro chiarisce: «la lista di Fdi è una e una soltanto. Poi possono lasciare liste civiche che altro sono e non Fdi che ha un solo simbolo e una sola lista».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top