Regionali, Invernizzi: «Commenti sgradevoli di Forza Italia non ci interessano»

Il commissario regionale della Lega si dice «contento per la Santelli» e invita a riflettere sull’astensionismo

42
di Redazione
27 gennaio 2020
02:12

A urne ancora aperte e nonostante la vittoria schiacciante di Jole Santelli, non si placano le polemiche tra gli esponenti di Forza Italia e gli alleati della Lega. Polemiche che hanno contrassegnato la campagna elettorale. 
 

Il commissario regionale del Carroccio Cristian Invernizzi rispondendo ai microfoni di LaC ha dichiarato che «ci sono stati alcuni commenti sgradevoli da parte di Forza Italia, ma il fatto che stiamo nella nostra sede per aspettare i risultati e non nella loro non vuol dire niente. Noi siamo un partito strutturato e stiamo nella nostra segreteria. Questo non vuol dire che non siamo contenti per la Santelli, della campagna elettorale che ha condotto e siamo convinti che sarà un’ottima presidente della Regione. Io non ho sentito gli ultimi commenti e non mi interessano. Quello che dico è che in una coalizione non c’è chi vince e chi perde, ma da domani cercheremo di premere sull’acceleratore per lavorare e fare quello che abbiamo promesso ai calabresi. Le loro dichiarazioni, forse, sono dettate dai risultati dell’Emilia. Ai calabresi non credo che interessino queste cose».

Invernizzi ha invitato a riflettere «sulla bassa affluenza perché in un’elezione così importante per la Calabria, quello che è emerso è un dato troppo basso. Il nostro risultato ce l’aspettavamo e siamo contenti perché è la prima volta che ci presentiamo alle regionali nel Sud».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio