Il provvedimento

Regione Calabria, Occhiuto conferma l’Unità di crisi per l’emergenza Covid

L'ordinanza del presidente conferma la composizione dell'organismo chiamato a coordinare le attività relative alla pandemia a livello regionale

37
di Redazione
13 novembre 2021
09:03
La Cittadella regionale
La Cittadella regionale

Confermata la composizione dell'Unità di crisi per l'attuazione delle attività relative all'emergenza Covid-19 a livello in Calabria. È quanto deciso dal presidente della Regione Roberto Occhiuto «tenuto conto dell’aggiornamento intervenuto a seguito della nomina del presidente della giunta regionale anche quale Commissario ad acta per l’attuazione del piano di rientro sanitario della regione Calabria».

L'Unità di crisi è composta quindi da Occhiuto, dal delegato del soggetto attuatore per il coordinamento degli interventi di Protezione Civile, Fortunato Varone, da Caterina De Filippo, direttore medico di presidio nell'azienda ospedaliera universitaria Mater Domini di Catanzaro, e da Ludovico Abenavoli, professore associato di gastroenterologia presso l'Università Magna Graecia di Catanzaro.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top