Regione Calabria, Luciano Vigna nominato capo gabinetto

Vigna è stato assessore al Bilancio nella Giunta comunale di Cosenza guidata dal sindaco Mario Occhiuto

 

13
di Redazione
19 marzo 2020
14:06
Luciano Vigna
Luciano Vigna

Il presidente della Regione, Jole Santelli, ha nominato il suo capo gabinetto: si tratta di Luciano Vigna, 47 anni, di Cosenza. Vigna è stato assessore al Bilancio nella Giunta comunale di Cosenza guidata dal sindaco Mario Occhiuto, Giunta della quale faceva parte la stessa Santelli in qualità di vicesindaco prima di dimettersi alla vigilia della sua candidatura alla presidenza della Regione.

 

Nel decreto di Santelli, adottato ieri, si specifica, che la nomina di Vigna, “esterno alla pubblica amministrazione”, quale Capo gabinetto del presidente della Regione «decorrerà dalla stipula del contratto di diritto privato che sarà sottoscritto presso il Dipartimento “Organizzazione, Risorse Umane”, e durerà fino alla cessazione della carica della presidente della Giunta regionale», o, eventualmente, durerà fino ad «anticipata risoluzione, revoca per sopravvenuta carenza dell’elemento fiduciario. sopravvenuta incompatibilità».

 

 Prima di essere nominato Capo gabinetto, Vigna era stato nominato da Santelli quale responsabile amministrativo della sua struttura speciale con decreto del 18 febbraio scorso, decreto ora revocato alla luce del nuovo provvedimento presidenziale.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio