Regione, Spirlì incontra la delegazione siciliana della Lega: «Il Ponte sullo Stretto si farà»

Il vicepresidente della giunta e i consiglieri del Carroccio a Messina per l'istituzione di un tavolo di lavoro permanente. Con l'obiettivo di elaborare progetti condivisi. «Un ottimo primo passo»

24
di Redazione
26 giugno 2020
21:08
Nino Spirlì
Nino Spirlì

«È stata una grande emozione incontrare la delegazione regionale siciliana della Lega, capitanata dal mio caro amico Alberto Samonà, assessore alla Cultura e Identità presso la giunta della Regione. A Messina, una delle due città dello Stretto assieme a Reggio Calabria, accompagnati dalle reciproche rappresentanze nei consigli regionali, abbiamo gettato le basi per l’istituzione di un tavolo permanente di consultazione e lavoro e per la condivisione di progetti già in fase di elaborazione in Calabria, quali un’app che consenta ai sordomuti di accedere al ricco patrimonio artistico e culturale della regione, e un piano di riorganizzazione dei Borghi StoricoIdentitari».

Così Nino Spirlì, vicepresidente e assessore regionale cultura e beni culturali, legalità e sicurezza, artigianato e commercio.

 

«All’incontro – prosegue la nota della Regione – hanno partecipato i consiglieri regionali calabresi, Tilde Minasi, capogruppo, Pietro Molinaro e Pietro Raso (Filippo Mancuso era assente per motivi istituzionali) e il capogruppo siciliano Antonio Catalfamo, i consiglieri comunali leghisti di Messina oltre che i rappresentanti di partito e di Lega Giovani. Un ottimo primo passo con in cuore la certezza che il Ponte si farà. Eccome».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio