Referendum

Riforma della giustizia, le ragioni del sì al centro di un incontro nella sala giunta della Provincia di Catanzaro

Le associazioni Amici dell'Avanti e il Forum Riformista vogliono coinvolgere l'elettorato in vista dell'imminente voto. Appuntamento domani alle ore 11.30

di D. C.
30 maggio 2022
19:30

A dodici giorni dal voto, c'è chi non si rassegna a come sia finora stato snobbato il referendum. Quello appunto in programma il prossimo 12 giugno, che essendo concomitante con le Amministrative, soprattutto nelle città in cui si vota per i rinnovi dei consigli comunali sta passando quasi sotto silenzio malgrado riguardi un tema importante e assai delicato quale la riforma della Giustizia. È il motivo per cui, domani alle 11.30 nella Sala Giunta della Provincia di Catanzaro, si terrà una conferenza stampa indetta dai sodalizi Amici dell’Avanti e Forum Riformista al fine di illustrare le ragioni del Sì ai cinque quesiti referendari posti all'elettorato italiano. 

Definiti dai promotori dello stesso incontro con i giornalisti «di grande rilievo per la vita e la tenuta democratica del Paese. Il motivo per cui - affermano - i cittadini-elettori devono essere informati in modo adeguato, considerato che dalle loro scelte dipenderà la possibilità di cambiare le cose in direzione di una vera riforma della Giustizia allo scopo di correggere il forte squilibrio esistente oggi tra i diversi poteri dello Stato. Fatto che deve spingere le forze autenticamente democratiche ad assumere quest'impegno tra le priorità della loro agenda politica». 


All'appuntamento saranno presenti i presidenti di Amici dell’Avanti Michele Drosi e del Forum Riformista Fernando Rocca oltre, fra gli altri, a Ugo Gardini e Pino Franzè.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top