Politiche, Roy Biasi aderisce a Fratelli d’Italia

La benedizione è avvenuta a Catanzaro nella sede di Officine del sud. Rapani: “Auspico l’unione del centrodestra ma il partito non è un albergo con le porte girevoli”

di Luana  Costa
29 dicembre 2017
16:50
Ernesti Rapani e Roy Biasi
Ernesti Rapani e Roy Biasi

Continua la campagna acquisti di Fratelli d’Italia in vista delle prossime elezioni politiche. Dopo l’adesione della consigliera regionale, Wanda Ferro, che ha abbandonato Forza Italia, adesso ad ufficializzare il passaggio nel partito di Giorgia Meloni è Roy Biasi, ex sindaco di Taurianova ed ex consigliere provinciale di Reggio Calabria in quota Forza Italia. L’ex azzurro che aveva messo fra parentesi l’impegno politico dopo scelte non condivise, ha deciso di ridiscendere nell’agone aderendo al progetto politico di Fratelli d’Italia.




La benedizione è avvenuta questa mattina nella sede del movimento Officine del sud, gemellato da tempo al partito della Meloni, e presieduto da Claudio Parente, uno tra i possibili candidati alle prossime elezioni politiche. Il tema è infatti rispuntato nelle parole del segretario regionale di FdI, Ernesto Rapani, che ha auspicato un’unione del centrodestra considerata l’alta frammentarietà degli schieramenti. “L’auspicio – ha dichiarato – è l’unità del centrodestra ma chi salta a destra e a sinistra non può sperare di trovare le porte aperte. Questo è un partito non un albergo con le porte girevoli”. Fra le fila di Fratelli d’Italia anche la consigliera regionale Wanda Ferro si prepara alla corsa per conquistare un posto alla Camera.

 

Luana Costa

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top