San Luca, Carlo Tansi si dimette da consigliere comunale: «Motivi di salute»

All'ex capo della Protezione civile regionale subentrerà il testimone di giustizia Benedetto Zoccola. «Sarò sempre al fianco del sindaco e della giunta»

di Ilario  Balì
12 maggio 2020
22:05
110

Carlo Tansi non è più consigliere comunale a San Luca. L’ex capo della Protezione Civile regionale ha rassegnato le dimissioni oggi nel corso del Consiglio Comunale del centro aspromontano guidato dal sindaco Bruno Bartolo. Alla base della decisione di Tansi motivi di salute.

«Il mio dispiacere di rinunciare a un posto nel civico consesso è mitigato dal fatto che al mio posto entrerà il testimone di giustizia che ha denunciato la camorra Benedetto Zoccola. Sarò sempre al fianco del sindaco e della giunta, con cui abbiamo avviato un progetto per risolvere problemi legati al dissesto idrogeologico del territorio, come la strada che conduce al santuario della Madonna di Polsi». Tansi era entrato in Consiglio nella lista con Klaus Davi, possibile prossimo presidente dell’assemblea comunale sanluchese.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio