Santelli a Tansi: «Un invito si riceve prima di rifiutarlo»

La neo governatrice risponde all’avversario politico che aveva rifiutato un confronto per disistima nei suoi confronti, salvo poi correggere il tiro: «Mai pensato a incarichi»

306
di Redazione
29 gennaio 2020
17:48
Jole Santelli e Carlo Tansi
Jole Santelli e Carlo Tansi

Botta e risposta a distanza tra Carlo Tansi e Jole Santelli. Ad elezioni regionali concluse, infatti, non si fermano i battibecchi. Questa volta a prendere la parola ci ha pensato la neo governatrice della Calabria che in un post sui social spiega: «Nell’ambito di una conferenza stampa ho detto che avrei invitato ad una discussione sulla Calabria i miei avversari. Per correttezza devo dire che l’unico che ho sentito per gli auguri è stato Francesco Aiello, questione di stile! Un altro candidato (Carlo Tansi) ha scritto subito che non avrebbe accettato l’invito per mancanza di stima personale mei miei confronti, poi ha corretto, in parte, il tiro dicendo che avrebbe presenziato solo per correttezza istituzionale, ribadendo la sua disistima, infine che non accetterà ruoli o incarichi».

 

E aggiunge: «Premesso che un invito si riceve formalmente prima di rifiutarlo, che non mi è mai passato per la mente di offrire incarichi... Il cav Callipo è il capo dell’opposizione, il prof Aielllo, ordinario di Politica Economica, ha tutto il mio rispetto. Personalmente ritengo si possa imparare da tutti e detesto tre cose: l’arroganza, la presunzione e la cattiva educazione».

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio