Scopelliti: «Mai appoggiata la candidatura di Creazzo alle regionali»

L’ex presidente della Regione tramite il suo legale: «Nessun interesse per la politica locale o nazionale»

di Redazione
19 febbraio 2020
20:02
24
Giuseppe Scopelliti
Giuseppe Scopelliti

In merito all’articolo pubblicato oggi sulla nostra testata giornalistica dal titolo “Creazzo (FdI), l’ex oliveriano all’assalto di Palazzo Campanella con quei voti imbarazzanti” a firma de Il corsivo di Pablo, riportiamo la nota stampa dell’avvocato Aldo Labate in rappresentanza di Giuseppe Scopelliti.

 


«In data odierna – si fa presente - è stato pubblicato un articolo dal titolo "Creazzo (Fdl), l’ex Oliveriano all’assalto di Palazzo Campanella con  quei voti imbarazzanti”, nel quale si legge che quest’ultimo "sembra che abbia registrato questa straordinaria performance elettorale grazie a Peppe Scopelliti, il quale, nonostante ancora afflitto dalla misura  cautelare, sembra che non abbia rinunciato a fare campagna elettorale per le regionali. Proprio alcuni intimi sostenitori dell’ex governatore  della Calabria come Agliano, Daniele Romeo, Ernesto Siclari, hanno  sostenuto Domenico Creazzo".


Sul punto, Giuseppe Scopelliti, mio tramite, sottolinea come  la riportata circostanza, relativa al presunto appoggio elettorale al citato candidato, sia del tutto infondata. Giova, infatti, ribadire come il dottore Scopelliti, proprio a cagione della sua condizione processuale, non nutre nessun interesse per la  politica sia locale che nazionale, tanto da essersi completamente  disinteressato anche delle ultime consultazioni regionali. Del pari, l’eventuale appoggio che altri soggetti, un tempo vicini  politicamente al dottore Scopelliti, avrebbero dato al signor Domenico Creazzo è riferibile, ove realmente reso, soltanto agli stessi».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio