Simona Loizzo, chi è la consigliera regionale candidata in Calabria alle elezioni politiche 2022

È candidata come capolista della Camera per la Lega nel proporzionale. Alle regionali è stata eletta nella circoscrizione Nord con 5.337 preferenze

311
di Redazione
22 settembre 2022
07:51
Lega, Simona Loizzo
Lega, Simona Loizzo

Simona Loizzo dopo aver conseguito la licenza classica, a soli 17 anni, al Bernardino Telesio di Cosenza, intraprende un percorso universitario in Medicina e Chirurgia all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. Si specializza in Odontoiatria e Stomatologia e perfeziona i suoi studi negli Stati Uniti, alla Columbia University di New York, nel Dipartimento di Ortognatodonzia. Nel 1994 vince il concorso di dirigente medico di primo livello presso la Uoc di Odontoiatria dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza. Nel 2019 viene nominata primario della Unità Operativa Complessa di Odontoiatria dell’Hub di Cosenza.

Ha ricoperto gli incarichi di direttore del Dipartimento di Chirurgia e di Coordinatore della Breast Unit dell’Annunziata di Cosenza fino alla sua candidatura alle elezioni regionali del 2021. Dopo una prima militanza nel partito di “Forza Italia”, nel 2011 si avvicina al “Popolo della Libertà” diventando, l’anno successivo, coordinatrice provinciale. Nel 2021, si candida alle elezioni regionali per la Calabria e viene eletta nella circoscrizione Nord ottenendo 5.337 preferenze.


Alla prima legislatura, è la presidente del gruppo consiliare “Lega Salvini”, nonché segretario della III Commissione consiliare “Sanità, attività sociali, culturali e formative”. Nel luglio del 2022 deposita la proposta di legge per l’indizione del referendum sulla nascita della città unica Rende-Cosenza. In queste elezioni è candidata come capolista della Camera per la Lega nel proporzionale.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top