Tansi si schiera con Conte: «Al suo fianco se fonda nuovo partito»

Per il leader di Tesoro Calabria l'ex premier: «Può rappresentare un modello per una classe dirigente rinnovata e capace di dare voce ad una istanza politica di carattere civico»

831
di Redazione
30 giugno 2021
16:46
A destra Giuseppe Conte, a sinistra Carlo Tansi
A destra Giuseppe Conte, a sinistra Carlo Tansi

«Se Giuseppe Conte dovesse decidere di costituire una nuova formazione politica, noi saremo al suo fianco e metteremo a disposizione tutto quello che abbiamo costruito con passione e sacrificio negli ultimi anni, nell’interesse esclusivo della Calabria». Carlo Tansi non perde tempo nell’esprimere vicinanza politica all’ex premier, nell’occhio del ciclone dopo l’attacco di Beppe Grillo che lo ha definito «senza visione politica, né capacità manageriali».

Giudizio diametralmente opposto il giudizio del leader di Tesoro Calabria: «Il Prof. Giuseppe Conte, a mio avviso, per la sua alta competenza professionale, per il suo pragmatismo, per la sua capacità di mediazione e di essere risoluto nelle sostenere le scelte di governo e, non ultimo, per la sua integrità morale, può rappresentare un modello per una classe dirigente rinnovata e capace di dare voce ad una istanza politica di carattere civico, ma orientata verso un progetto di sviluppo socio–economico capace di utilizzare le risorse per la modernizzazione del Sistema Italia e soprattutto del Meridione».


Una sintonia che Tansi ribadisce rimarcando che «dal primo momento in cui si è affacciato alla vita politica nazionale, ho guardato a Giuseppe Conte con speranza e senza illusioni; ho sentito la sua passione civile, la sua visione politica, autenticamente vicina alle istanze del civismo costruttivo». 

«Mi sono sentito molto vicino a Lui, finanche oggi - continua Tansi - a causa della sua inquietudine umana per la diversa impostazione organizzativa che ha tentato di dare al Movimento 5 Stelle; impostazione che lo accomuna, ancora di più, alla mia avventura civile e politica, che spero sia recepita e condivisa dagli aderenti e dai sostenitori di M5S».

Un’apertura, quella di Tansi, ancora tutta da decifrare, visto che Conte, durante l’ultima conferenza stampa, quella su Grillo, ha ribadito che è pronto a sostenere la candidatura Pd-M5s di Maria Antonietta Ventura anche da «semplice cittadino». Un obiettivo che non è certo quello del leader di Tesoro Calabria, che con il Partito democratico non ha mai avuto alcun tipo di sintonia.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top