Covid

Obbligo mascherine su bus, treni e negli ospedali: verso l’addio a partire da ottobre

Non ci sarebbe da parte del ministero della Salute la volontà di intervenire da qui al 30 settembre prolungando la disposizione con una nuova ordinanza

67
di Redazione
27 settembre 2022
08:20

Dal primo ottobre l'obbligo di indossare la mascherina su bus, treno, metro e negli ospedali, ambulatori medici e Rsa potrebbe terminare. Non ci sarebbe, da parte del ministero della Salute, la volontà di intervenire da qui al 30 settembre prolungando l'obbligo con una nuova ordinanza. La notizia viene riportata da Adnk.

Potrebbe invece esserci da parte del dicastero una raccomandazione a indossarla in caso di assembramenti. La questione dell'obbligo della mascherina Ffp2 negli ospedali, ambulatori e Rsa, è quella più delicata e se dovesse esserci una recrudescenza più marcata della curva epidemiologica potrebbe arrivare dopo il 1 ottobre un intervento solo per questa tipologia di luoghi.


Intanto il tema anima il dibattito. Stop alle mascherine sui mezzi di trasporto pubblici? «Ad oggi la situazione ce lo permette - dice all'Adnkronos Salute il virologo Fabrizio Pregliasco, docente di Igiene all'Università Statale di Milano - E, come posso constatare anche per esperienza personale sui treni, c'è ormai molta insofferenza, non adesione all'obbligo e difficoltà a farlo rispettare». Pregliasco sottolinea però la necessità di continuare a monitorare con attenzione il quadro epidemiologico e, in caso di peggioramento, eventualmente ripristinare misure restrittive.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top