Catanzaro, pronto soccorso: pazienti trasportati dagli addetti alle pulizie

La ditta che ha ottenuto in gestione il servizio ha applicato ai lavoratori un contratto con mansioni inferiori rispetto a quanto richiesto dal capitolato d'appalto

2
di Luana  Costa
2 marzo 2018
15:59

Addetti alle pulizie utilizzati per trasportare pazienti traumatizzati dal pronto soccorso verso i reparti specialistici. Accade anche questo all'azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio di Catanzaro. Sono circa una quindicina le unità di lavoro impiegate dalla ditta Coopservice, che ha ottenuto in appalto la gestione del servizio di trasporto pazienti all'ospedale, con mansioni inferiori rispetto a quelle richieste dai vertici aziendali. Nel capitolato d'appalto veniva, infatti, richiesta la fornitura di personale qualificato in possesso di un titolo abilitante e idoneo a svolgere le mansioni di operatore sociosanitario, ma la ditta ha applicato alle unità lavorative un contratto da addetto alle pulizie.

 

La circostanza non è affatto secondaria dal momento che i dipendenti, sulla scorta dell'inquadramento professionale, non sono autorizzati ad intervenire nel caso in cui un paziente dovesse accusare malori o subire un aggravamento delle condizioni di salute nella fase di trasporto dal pronto soccorso verso i reparti specialistici dell'ospedale. 

 

Luana Costa

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio