Consenza, donate 1500 mascherine alla radioterapia dal Nuovo sindacato carabinieri

La soddisfazione del segretario regionale Amedeo Di Tillo: «La missione dell'Arma è anche quella di impegnarsi in iniziative di carattere sociale» 

16
di Salvatore Bruno
28 maggio 2020
17:55

Millecinquecento mascherine chirurgiche sono state donate al reparto di Radioterapia oncologica dell’ospedale Mariano Santo di Cosenza dal Nuovo Sindacato Carabinieri della Calabria.

Pericolo ancora presente

La simbolica cerimonia di consegna si è svolta alla presenza del segretario regionale, Amedeo Di Tillo accompagnato dal segretario aggiunto, Alessandro De Rango. I dispositivi di protezione sono stati consegnati al direttore del reparto oncologico, Luigi Marafioti «Continuare ad utilizzare questi dispositivi è della massima importanza - ha sottolineato il dirigente medico - Il virus è ancora in giro. Per questo è necessario proteggere medici, infermieri e tutto il personale sanitario operante all’interno dell’ospedale».

La missione sociale dell'Arma

Il reperimento dei dispositivi di protezione rientra nelle attività sociali condotte dal Nuovo Sindacato Carabinieri, ritenute strettamente connesse alla missione dell'Arma ed all'impegno quotidiano dei militari per sostenere chi vive condizioni di disagio ed emarginazione sociale. «Nel nostro lavoro siamo abituati a fare squadra e abbiamo esportato questa attitudine anche nello svolgimento dell'attività sindacale, consapevoli che solo insieme possiamo raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissi e migliorare la qualità della vita di tutti» ha spiegato Amedeo Di Tillo.

Profonda gratitudine

«La scelta è caduta su una struttura di fondamentale importanza nell'ambito del comparto sanitario - ha concluso il segretario del sindacato - Ha saputo affrontare egregiamente la grave crisi epidemiologica in condizioni oggettivamente difficili. Perciò sento il dovere di rivolgere un ringraziamento speciale al direttore Marafioti ed alla sua équipe. Questa donazione è anche un segno della nostra gratitudine per lo straordinario lavoro svolto durante l'emergenza da Covid 19».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio