Emergenza pandemia

Covid, all’ospedale di Cosenza è di nuovo emergenza: saturi i reparti ordinari

In Pneumologia e Malattie infettive all'Annunziata risultano occupati 34 posti letto su 35. Situazione delicata anche nello spoke di Corigliano Rossano

di Redazione
30 agosto 2021
10:30

L’emergenza Covid continua a picchiare duro nel Cosentino. Sono circa mille e duecento i casi attualmente positivi in provincia e sempre più persone hanno necessità di riccorrere alle cure ospedaliere, tant'è che i nosocomi iniziano nuovamente a riempirsi. All’Annunziata di Cosenza i reparti di area medica dedicati all’emergenza Covid sono ormai saturi: in Pneumologia e Malattie infettive, secondo l’ultimo aggiornamento fornito, infatti, risultano occupati 34 posti letto su 35

Situazione delicata anche nell'altro punto di riferimento per pazienti Covid in provincia di Cosenza: l'ospedale spoke di Corigliano-Rossano. Il polo Covid del "Nicola Giannettasio" di Rossano arranca tra carenza di personale e un flusso consistente di pazienti contagiati, spesse volte costretti a sostare in aree comuni del pronto soccorso. Al "Guido Compagna" di Corigliano, invece, questa mattina è stato chiuso il pronto soccorso ai fini della sanificazione dopo la positività di un medico.  


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top