Emergenza pandemia

Covid Calabria, Varone (Prociv): «I dati confermano una gestione virtuosa della campagna vaccinale»

Le dichiarazioni del delegato del soggetto attuatore per l'emergenza fanno riferimento alla classificazione a rischio basso della regione: «Ciò non significa che si può abbassare la guardia»

73
di Redazione
12 novembre 2021
21:35
Il dg del dipartimento Prociv Calabria Fortunato Varone
Il dg del dipartimento Prociv Calabria Fortunato Varone

«I dati confermano una gestione virtuosa della campagna vaccinale, ma anche l'attenzione che i calabresi stanno dimostrando. Anche se tutto ciò non significa che si può abbassare la guardia. Anzi, occorre continuare a rispettare le regole indicate a livello ministeriale e, soprattutto, vaccinarsi, il solo strumento che abbiamo per tornare alla normalità».

Lo afferma, in una dichiarazione, il delegato del soggetto attuatore per l'emergenza Covid della Calabria, Fortunato Varone, facendo riferimento alla classificazione a rischio basso della Calabria, secondo i dati comunicati dall'Istituto superiore di sanità sulla base del monitoraggio della Cabina di regia. «E infatti - prosegue Varone - prosegue a pieno ritmo la campagna vaccinale promossa dalla Protezione civile della Calabria».


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top