Emergenza pandemia

Covid Catanzaro, proroga di tre mesi per i sanitari assunti durante la pandemia

VIDEO | L'ospedale Pugliese ha deciso il prolungamento dei contratti in scadenza il 31 dicembre per 131 unità di personale medico e infermieristico

38
di Luana  Costa
3 gennaio 2022
12:37

L'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro ha proceduto nei giorni scorsi alla proroga dei contratti per i sanitari assunti a tempo determinato al fine di fronteggiare l'emergenza pandemica. Il commissario straordinario, Francesco Procopio, con propria delibera ha infatti firmato la proroga dei contratti in scadenza al 31 dicembre per 131 dipendenti.

Nel provvedimento si legge infatti che «si rende assolutamente necessario prorogare i contratti in scadenza al 31 dicembre 2021 al fine di garantire il mantenimento e il rispetto, diretto ed indiretto dei Lea, altrimenti messi a repentaglio dal venir meno delle unità, essendo l’azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio hub di riferimento regionale». Una proroga quasi scontata se si considera l'andamento della pandemia nelle ultime settimane che non accenna a allentare la presa. 


La proroga dei contratti è stata disposta, in particolare, per 14 medici, 85 infermieri, 9 operatori sociosanitari, 2 ostetriche, 13 tecnici di laboratorio e 4 tecnici di radiologia e dilatata fino al 31 marzo 2022, sfruttando la proroga dello stato di emergenza slittata alla stessa data per decisione del Governo.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top