Emergenza pandemia

Covid, Gimbe: «Over 50 non vaccinati tallone d’Achille della campagna, rischiano di più il ricovero»

Il presidente della Fondazione Nino Cartabellotta: «Il problema è che la quota di quella fascia d'età si muove pochissimo, al massimo 10mila persone a settimana»

21
di Redazione
13 settembre 2021
11:25
Nino Cartabellotta (foto Ansa)
Nino Cartabellotta (foto Ansa)

«Gli over 50 non vaccinati rappresentano il vero tallone d'Achille della campagna vaccinale per l'autunno, perché sono le persone che rischiano di più di andare in ospedale, di occupare posti destinati ad altre patologie e di far cambiare la fascia di rischio di una Regione». A sottolinearlo è stato Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe, intervistato durante la trasmissione 'L'Italia s'è desta', su Radio Cusano Campus.

Rispetto agli over 50 non vaccinati, ha aggiunto, «il problema è che la quota si muove pochissimo, al massimo 10mila persone a settimana. Su tutto il territorio nazionale non è mai stato messo in campo un sistema di chiamata attiva, con strategie di persuasione».


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top